SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI A 49€

Liquid error (sections/header.liquid line 110): Cannot render sections inside sections

Schiarire la pelle del viso da macchie e discromie

Colorito viso spento: cause principali

Capita spesso di trovarci davanti allo specchio con un “dilemma” in più che si affianca a quello di contrastare rughe e segni del tempo: ritrovare l’omogeneità/luminosità dell’incarnato, oggi al primo posto tra i requisiti di perfezione. Un colorito del viso spento e la presenza di macchie sulla pelle dipendono da un insieme di variabili che possono essere attribuite sia alla tipologia di carnagione, che a cattive abitudini alimentari che a fattori climatici. L’esposizione alla luce del sole, se ben protetti, è un toccasana naturale in grado di ravvivare di per sé il colore della pelle, che nella stagione invernale è infatti spento e sottotono proprio per la sua mancanza, con la conseguenza di un viso che perde subito in luminosità. Le macchie puntuali della pelle invece, che riducono allo stesso modo la luminosità del viso, potrebbero essere residui visibili di una passata acne giovanile, senza contare che con il passare degli anni la perdita di uniformità del tono cutaneo e della sua radiosità diventa comunque sempre più evidente.
 
Però non disperate: oggi la cosmesi ha fatto passi da gigante anche nell’area dei trattamenti che prendono in considerazione il cosiddetto photo-aging. Ed ecco che problematiche come irregolarità nella grana della pelle e un colorito spento o disomogeneo, causato sia da discromia generale che da più puntuali macchie scure, possono essere efficacemente contrastate diminuendo presenza e dimensioni delle stesse e soprattutto impedendone la riformazione, integrando la nostra beauty-routine quotidiana con qualche prodotto ad hoc. Come sempre, occorre partire dalla base: detersione + idratazione, indispensabili per la salute e il benessere della nostra pelle. E, punto focale di questo capitolo, diventa indispensabile favorire (e a volte accelerare) il rinnovamento cellulare per eliminare le cellule morte non più omogenee che si accumulano sullo strato superficiale dell’epidermide. Sembra complicato e invece è semplicissimo, specie se ci si affida all’expertise “gli elementi” che ha studiato per voi una linea specifica per contrastare in modo mirato i disordini della pigmentazione della pelle e schiarire le macchie scure del viso, le macchie dell’acne e le macchie dei brufoli. Il suo nome racchiude in sé tutte le potenzialità di questo gesto: RADIOSITÀ PERFETTA, il trattamento per illuminare il viso e re-uniformarlo.
   

Come illuminare e uniformare un viso spento

Cerchiamo di capire come illuminare un viso spento: cosa fanno “di specifico” i prodotti della linea RADIOSITÀ PERFETTA?
  • Uniformano il tono della pelle e levigano le aree irregolari, facendo riaffiorare rapidamente la freschezza di una pelle più giovane.
  • Illuminano l’incarnato con un effetto immediato, affinandone la grana, la cui perdita di coesione spesso accompagna i disordini pigmentari.
  • Normalizzano il pH cutaneo, eliminando l’antiestetico effetto lucido.
  • Offrono un efficace scudo-tossine contro l’inquinamento e uno schermo UV ideale a prevenire future discromie e/o carenze da photo-aging.

 La loro formulazione è pertanto altamente targettizzata proprio sui segni progressivi del foto-invecchiamento che includono tutti i disordini pigmentari: discromie cutanee, macchie scure e irregolarità localizzate dell’incarnato, tutti segni che offuscano la giovinezza del viso e che necessitano di una doppia correzione, di superficie e di profonditàCosì i texturizzanti attivi “riempiono” i tratti segnati del viso creando effetti illuminanti che donano una radiosità istantanea mentre l’azione di profondità prolungata nel tempo regola e corregge progressivamente i meccanismi della pigmentazione. Infine, le texture multi-sensoriali donano un comfort di utilizzo davvero ultra-lusso.

Scopri di più sulle creme di lusso accessibile per il tuo viso.

Ma per illuminare e uniformare un viso “spento” occorre innanzitutto una ricerca scientifica approfondita che sappia portare ad una scelta molto accurata di ingredienti attivi da fare lavorare in sinergia tra loro nelle varie formulazioni, ingredienti senza i quali non sarebbe possibile un risultato così mirato.
Tra i principali attivi di questa linea, l’expertise “gli elementi” annovera:

  • un complesso botanico di niosomi illuminanti (da estratti di buccia di mela, pompelmo e frutto del noni) per schiarire la pelle e ad azione antiossidante: tutta la potenza illuminante racchiusa in micro-sfere super attive che arrivano al cuore della pelle come una combinazione perfetta di efficacia e natura per ridurre intensità e presenza di macchie da UV e/o discromie cutanee controllando la biosintesi della melanina;
  • la peonia bianca, fiore di perfezione e bellezza, che aggiunge uniformità eluminosità al tono cutaneo, protegge le cellule epidermiche da ossidazione e radicali liberi dell’inquinamento;
  • la papaina, enzima estratto dal frutto papaia, prezioso esfoliante naturale che aiuta a ridurre le irregolarità superficiali, donando alla pelle un aspettoimmediatamente più fresco ed omogeneo; inoltre, un sano turnover cellulare; aumenta esponenzialmente l’attività perfezionatrice e uniformante dell’incarnato degli attivi illuminanti e anti-macchia con visibile effetto anti-age;
  • l’ estratto di tarassaco, prezioso scudo anti-pollution contro i responsabili di ossidazione, grigiori, opacità e invecchiamento prematuro.
  •  

 

Schiarire e uniformare la pelle del viso: qualche consiglio

Seguiteci allora in questi 4 semplici passi ma fondamentali per illuminare e uniformare la vostra carnagione, di qualunque tipologia essa sia e con la sicurezza di un risultato che è stato validato da uno studio rigorosissimo e addirittura a base multi-etnica di pelli sensibili che ne attesta l’estrema versatilità su ogni differente fototipo, proprio perché il disordine pigmentario può comparire su una pelle chiarissima come su una olivastra, senza esclusioni.
1.  Il Gel Schiumogeno Illuminante è un detergente uniformante viso specifico per la pulizia quotidiana delle pelli con disordini pigmentari. Purifica a fondo ma con delicatezza la pelle, liberandola da impurità e sebo in eccesso, e coadiuva nel trattamento re-uniformante/illuminante dell’incarnato. Promuove la rimozione delle cellule morte superficiali, sviluppando un micro-effetto esfoliante naturale molto dolce e senza generare quella sensazione di “pelle che tira” al risciacquo. Da utilizzare mattina e sera, dopo aver creato una morbida schiuma si risciacqua con cura.
 

2. L’Emulsione Illuminante SPF15 è una base di perfezione ideale da utilizzare di giorno, complice l’alta assimilazione, che dona un intenso effetto illuminante alla pelle attraverso l’idratazione. Grazie al suo finish mat, l’aspetto della pelle sarà fresco e levigato come la seta e le imperfezioni della grana, come macchie da UV, invecchiamento o post-acne e il colorito spento saranno regolarizzati e visibilmente attenuati, e il tono cutaneo apparirà subito più giovane e rinnovato. Questa emulsione è davvero speciale: contiene anche un fattore protettivo SPF 15 ed è un’ottima base trucco. La mattina, dopo un’accurata pulizia, stendetela su tutto il viso con un leggerissimo massaggio. L’emulsione penetrerà istantaneamente e vi delizierà col suo tocco di seducente sensorialità e la sua fragranza eterea di bio-rosa.

3. La Crema Notte Sensoriale e Illuminante è concepita invece come un autentico rituale levigante e uniformante. Morbidissima al tatto, possiede un intenso effetto depigmentante e re-uniformante che agisce durante il sonno creando sulla pelle un velo soft e avvolgente come una carezza che consente la diffusione ottimale dei principi attivi. La mattina il viso appare rinato e ringiovanito, con una carnagione radiosa e un aspetto più fresco e luminoso. La pelle è rinnovata e i disordini pigmentari visibilmente ridotti. Si utilizza la sera dopo un’accurata pulizia e si applica su tutto il viso con un leggero massaggio. Dopo 6/8 settimane rivelerà una bellezza nuova che avevate dimenticato!

crema notte sensoriale illuminante - gli elementi

 

Schiarire le macchie scure del viso, dell'acne e dei brufoli

L’ultimo step che vi consigliamo per schiarire le macchie della pelle si riferisce principalmente a problematiche legate alle imperfezioni dovute ad acne, brufoli o semplici macchie scure.

4. Il Siero Illuminante Correzione Assoluta è infine il prodotto super-specifico dell’intero nucleo: un concentrato uniformante contro macchie e discromie. Dalla freschezza impalpabile, idrata e sublima la pelle con un finish mat istantaneo e molto luminoso, minimizza in modo mirato le imperfezioni puntuali come i segni scuri da UV, invecchiamento e quelli residuali da post-acne, illuminando gradatamente il colorito come in una pelle più giovane. L’azione perfezionatrice della grana epidermica regala un’uniformità spettacolare all’incarnato, oltre a levigatezza e radiosità immediate. Contrasta parallelamente la comparsa di nuove macchie, riducendo presenza numerica e dimensionale di quelle già esistenti. Si applica sempre la sera (anche la mattina se ad uso intensivo), dopo un’accurata pulizia, sulle singole macchie picchiettando. La sua efficacia è estesa anche a collo, décolleté e dorso delle mani, luoghi per eccellenza della loro distribuzione. Per massimizzarne l’effetto anti-macchia utilizzare sempre prima dei trattamenti giorno/notte della stessa linea.

siero illuminante correzione assoluta - gli elementi

 

I 4 prodotti che abbiamo elencato sono adatti a tutti i tipi di pelli, dalle più giovani a quelle più mature e più sensibili. Dermatologicamente testati su pelli sensibili multietniche ci assicurano risultati efficaci. Il periodo di utilizzo consecutivo minimo consigliato per un ciclo re-uniformante ottimale per ogni prodotto è di 6/8 settimane.
Italian
Italian